Ricerche in mare per ragazzo disperso, tuffatosi da pontile Forte dei Marmi

Ricerche in mare per ragazzo disperso, tuffatosi da pontile Forte dei Marmi

Forte dei Marmi, in provincia di Lucca, ricerche in mare sono in corso nelle acque antistanti Forte dei Marmi, dopo che si sono perse le tracce di un ragazzo tuffatosi dal pontile della cittadina versiliese.

Ad effettuare le ricerche sul posto, stanno operando la motovedetta CP 813 della Capitaneria di porto di Viareggio, moto d’acqua e sommozzatori dei vigili del fuoco, assistenti bagnanti degli stabilimenti limitrofi, a terra impegnati pattuglie dei carabinieri e della guardia costiera di Forte dei Marmi.

L’allarme è scattato intorno alle 12:40. Le ricerche sono tuttora in corso, anche con l’impiego di un elicottero dei vigili del fuoco.

Il giovane disperso, secondo quanto spiegato, è di nazionalità indiana ed è nato nel 2002. Per le ricerche è stato fatto alzare in volo anche l’elicottero della guardia costiera.

L'articolo Ricerche in mare per ragazzo disperso, tuffatosi da pontile Forte dei Marmi proviene da www.controradio.it.

Donna sub muore dopo immersione all’Isola d’Elba

Donna sub muore dopo immersione all’Isola d’Elba

Marina Di Campo, Isola d’Elba, in provincia di Livorno, una donna di 63 anni, austriaca, in vacanza con il marito nell’isola toscana, è morta nel pomeriggio di sabato dopo aver accusato un malore durante un’immersione subacquea al largo.

Secondo una prima ricostruzione della capitaneria di Portoferraio, la donna si è sentita male dopo un’immersione con il coniuge in una zona di mare al largo dell’isola raggiunta dai due con un gommone.

A dare l’allarme alla Guardia Costiera, e a prestare la prima assistenza, è stata l’imbarcazione di un diving che transitava nella zona.

La donna è stata trasferita a terra, a Marina di Campo, scortata anche da un gommone della guardia costiera che nel frattempo aveva raggiunto la zona: qui ad attenderla c’erano i volontari di un’ambulanza del 118 con medico, mentre era stato allertato anche l’elicottero Pegaso, ma nonostante i tentativi di rianimazione la donna è deceduta. La capitaneria, avviando gli accertamenti del caso, ha avvisato la procura di Livorno.

L'articolo Donna sub muore dopo immersione all’Isola d’Elba proviene da www.controradio.it.