Talking about museums

A gennaio e febbraio quattro nuovi appuntamenti digitali per parlare di musei e cultura

Ripartono nel 2021 gli appuntamenti a firma MUS.E per parlare dei musei, del loro dialogo con la società in questo difficile periodo e delle sfide che attendono la cultura in questi mesi.

Come sempre, l’appuntamento è a mercoledì alterni dalle h18 alle h18.30 in streaming sulla pagina Facebook MUS.E: facebook.com/musefirenze

Avviata in aprile 2020, nel difficile momento di chiusura al pubblico di musei e luoghi di cultura a causa dell’emergenza sanitaria, l’iniziativa ha avuto fra i numerosi ospiti delle dirette dei mesi scorsi Michele Lanzinger –  Direttore del MUS.E Museo delle Scienze di Trento, James Bradburne – Direttore della Pinacoteca di Brera, Gabriella Belli – Direttrice della Fondazione Musei Civici Venezia, Christian Greco – Direttore del Museo Egizio di Torino, Anna Cutler – Director of Learning alla Tate Modern di Londra, Adele Maresca – Presidente ICOM Italia, Bartolomeo Pietromarchi – Direttore del MAXXi di Roma, Paolo Giulierini – Direttore del MANN di Napoli, Nicolas Ballario – critico d’arte, Gabriele Finaldi – Direttore della National Gallery di Londra. Il programma è proseguito in autunno fino a dicembre 2020, con altri prestigiosi ospiti, rappresentanti significativi del mondo culturale contemporaneo.

Per vedere tutte le ultime puntate: facebook.com/watch/talkingaboutmuseums

Tra gennaio e febbraio sono in programma alcuni appuntamenti interdisciplinari, condotti da Valentina Zucchi Responsabile Mediazione MUS.E, utili a offrire uno sguardo trasversale sul patrimonio culturale e a tessere un mosaico sempre più ampio, profondo e d’attualità: si comincia mercoledì 13 con i fondatori di Tlon Milano – casa editrice, agenzia di eventi, scuola di filosofia e molto altro – autori, fra gli altri, di La società della performance.Come uscire dalla caverna Lezioni di meraviglia, per proseguire mercoledì 27 con Andrea Maulini e Cecilia Pedroni delle agenzie di comunicazione e marketing Profili e Happy Minds e fare un punto sul rapporto tra musei e digital influencer. In febbraio, invece, avremo con noi mercoledì 10 Luca Nannipieri, critico d’arte, fondatore di Casa Nannipieri Arte e autore del recente volume a che cosa serve la storia dell’arte (Skira, 2020), insieme ad Annalisa Cicerchia, esperta di economia della cultura e di politiche culturali, mentre mercoledì 24 i protagonisti saranno Paolo Conti, celebre firma culturale del Corriere della Sera, e Alessandro Bollo, direttore Polo del ‘900 di Torino.

Il calendario degli appuntamenti:

  • 13 gennaio h18.00
    Valentina Zucchi in dialogo con Maura Gancitano e Andrea Colamedici, Agenzia Tlon
  • 27 gennaio h18.00
    Valentina Zucchi in dialogo con Valeriya Kilibekova e Emanuele Meschini, Agenzia Profili e Cecilia Pedroni Agenzia Happy Minds
  • 10 febbraio h18.00
    Valentina Zucchi in dialogo con Luca Nannipieri e Annalisa Cicerchia
  • 24 febbraio h18.00
    Valentina Zucchi in dialogo con Alessandro Bollo e Paolo Conti

Coronavirus: chiusi i musei cittadini fino al 15 gennaio 2021

In ottemperanza alle disposizioni ministeriali volte al contenimento e al contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull’intero territorio nazionale, in linea con quanto disposto dal Decreto del Presidente del Consiglio del 3 dicembre 2020, gli accessi ai Musei civici fiorentini, oltre a Palazzo Medici Riccardi e MAD Murate Art District, sono sospesi fino al 15 gennaio 2021.

NB: Informiamo che il nostro contact centre è operativo.
Per tutte le informazioni potete scriverci e rivolgerci le vostre domande e richieste a info@muse.comune.fi.it (per le scuole a didattica@muse.comune.fi.it), vi risponderemo al più presto.

 

Talking about museums

A ottobre e novembre nuovi appuntamenti digitali per parlare di musei e cultura.

Proseguono anche nei mesi di ottobre e novembre gli appuntamenti all’interno del nuovo calendario di Talking about museums. Un ciclo di incontri digitali ideati in pieno lockdown col fine di condividere riflessioni, strategie e difficoltà dei musei e di chi vi opera ogni giorno e presentati in diretta live sulla pagina facebook di MUS.E Firenze. A condurli Valentina Zucchi, Responsabile della Mediazione culturale di MUS.E, che ogni volta sarà in dialogo con grandi esperti e professionisti della cultura per discutere sul recente passato, sull’attualità e sul prossimo futuro dei musei, mettendo in rete politiche e pratiche per la fruizione dei musei in questo difficile 2020.

Tre gli appuntamenti in programma, tutti di mercoledì alle ore 18.00, un’occasione imperdibile per curiosi ed amanti della cultura, che avranno modo di ascoltare importanti protagonisti del mondo della cultura e dei musei italiani ed europei. Mercoledì 14 ottobre ospiti saranno Flaminio Gualdoni, storico dell’arte, critico e docente di storia dell’arte all’Accademia di Belle Arti di Brera, e Francesco Stocchi, primo curatore non olandese di arte moderna e contemporanea del Museum Boijmans Van Beunigen di Rotterdam; mercoledì 28 ottobre interverranno Massimo Osanna, Direttore generale dei musei del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, e Luca Dal Pozzolo, membro fondatore di Fondazione Fitzcarraldo e del Cultural Welfare Center. In chiusura, mercoledì 11 novembre, ad intervenire saranno Deborah Agostino, Direttore dell’Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali, e Maria Elena Colombo, docente in Multimedialità e Beni Culturali all’Accademia di Belle Arti di Brera.

Avviata lo scorso aprile nel difficile momento di chiusura al pubblico di musei e luoghi di cultura a causa dell’emergenza sanitaria, l’iniziativa ha avuto fra i numerosi ospiti delle dirette dei mesi scorsi Michele Lanzinger –  Direttore del MUS.E Museo delle Scienze di Trento, James Bradburne – Direttore della Pinacoteca di Brera, Gabriella Belli – Direttrice della Fondazione Musei Civici Venezia, Christian Greco – Direttore del Museo Egizio di Torino, Anna Cutler – Director of Learning alla Tate Modern di Londra, Adele Maresca – Presidente ICOM Italia, Bartolomeo Pietromarchi – Direttore del MAXXi di Roma, Paolo Giulierini – Direttore del MANN di Napoli, Nicolas Ballario – critico d’arte, Gabriele Finaldi – Direttore della National Gallery di Londra.

Calendario dei prossimi appuntamenti: 

  • Mercoledì 14 ottobre h18.00 > Flaminio Gualdoni, storico dell’arte, critico e docente di storia dell’arte all’Accademia di Belle Arti di Brera, e Francesco Stocchi, primo curatore non olandese di arte moderna e contemporanea del Museum Boijmans Van Beunigen di Rotterdam
  • Mercoledì 28 ottobre h18:00 > Massimo Osanna, Direttore generale dei musei del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, e Luca Dal Pozzolo, membro fondatore di Fondazione Fitzcarraldo e del Cultural Welfare Center
  • Mercoledì 11 novembre > Deborah Agostino, Direttore dell’Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali, e Maria Elena Colombo, docente in Multimedialità e Beni Culturali all’Accademia di Belle Arti di Brera

 

I Musei civici tornano alle aperture complete

Dal primo ottobre i musei civici tornano alle aperture complete. Dopo le chiusure totali e poi le prime parziali riaperture, adesso Palazzo Vecchio, Museo Novecento, Cappella Brancacci e tutti gli altri sono pronti ad accogliere il pubblico come prima della pandemia.

Palazzo Vecchio torna così aperto tutti i giorni, compresa la Torre e la mostra sugli Arazzi. Tutti i giorni sarà visitabile anche il museo Novecento. Riaprono poi il Memoriale e il museo Bartali.

Restano ovviamente in vigore le misure di sicurezza per il contenimento della pandemia (obbligo di mascherina, gel igienizzante e così via) e gli ingressi contingentati. Si consiglia perciò di prenotare (gratuiti compresi) collegandosi alla biglietteria ufficiale (link in calce).

Qui di seguito i nuovi orari nel dettaglio:

Palazzo Vecchio

MUSEO: lunedì, martedì, mercoledì, venerdì, sabato, domenica 9-19, giovedì 9-14
MOSTRA ARAZZI: martedì, mercoledì, venerdì, sabato, domenica 10-18
TORRE DI ARNOLFO lunedì, martedì, mercoledì, venerdì, sabato, domenica 9-17, giovedì 9-14
SCAVI DEL TEATRO ROMANO: rimangono invece ancora chiusi in ragione delle disposizione sanitarie vigenti.

Forte di Belvedere

Aperto tutti i giorni, tranne il lunedì, con orario 14-19. Ingresso gratuito. Non occorre prenotazione

Memoriale di Auschwitz

Lunedì e sabato 10-13
Venerdì (da novembre) 10-13
Domenica 15-18

Museo Novecento

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì, sabato, domenica 11-19; giovedì 11-14

Santa Maria Novella

(dal 1 ottobre al 30 novembre):
Lunedì, giovedì, venerdì, sabato 10-17
Domenica 13-17
(dal 1 dicembre):
Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato 10-17
Domenica 13-17

Museo Stefano Bardini

Venerdì, sabato, domenica, lunedì 11-17

Cappella Brancacci 

Mercoledì, giovedì, venerdì 10-17
Lunedì e sabato 10-17, domenica 13-17 – insieme a Fondazione Romano (biglietto cumulativo),

Museo del ciclismo Gino Bartali

Venerdì e sabato 10-13
Domenica 10-16