Imprenditori condannati per ‘caporalato’. Rossi: “Sentenza storica, figlia anche del progetto ‘Prato lavoro sicuro'”

"Rinnovo – prosegue Rossi – i miei ringraziamenti, già rivolti mesi fa al momento dell'operazione che permise l'apertura del processo, alla Procura della Repubblica di Prato, ai Carabinieri, a tutti coloro che hanno lavorato alle indagini e in particolar modo agli operatori della Regione Toscana"