Manciano, respinte dimissioni vicesindaco che postò ‘sole’ a Faccetta Nera

Manciano,  respinte dimissioni vicesindaco che postò ‘sole’ a Faccetta Nera

Luca Pallini ieri gli aveva rimesso le deleghe dopo essere finito al centro delle polemiche per aver commentato sui social con un sole che ride un post su ‘Faccetta Nera’ e il Duce che fa il saluto romano. Il sindaco Morini “credo fermamente che si sia trattata di una leggerezza”

“Totale fiducia nei confronti del vicesindaco, rigetto le sue dimissioni”. Così Mirco Morini, sindaco di Manciano (Grosseto) respingendo le dimissioni di Luca Pallini che ieri gli aveva rimesso le deleghe dopo essere finito al centro delle polemiche per aver commentato sui social con un sole che ride un post su ‘Faccetta Nera’ e il Duce che fa il saluto romano. Morini parla di “episodio increscioso che rischia di acquistare dimensioni sproporzionate e di essere utilizzato ancora una volta dalla minoranza in maniera strumentale”: Pallini “è un grande amministratore”, “la mia stima resta immutata. E sono sicuro di poter affermare quanto sia amato e vicino a ogni nostro concittadino. Ma conosco Luca anche come uomo, conosco la sua rettitudine e la sua onestà intellettuale. Credo fermamente che si sia trattata di una leggerezza, che si sia assolutamente trattata di una distrazione senza valore”. Per Morini il suo vicesindaco, “uomo di cuore e amministratore serio e preparato, si è lodevolmente assunto la responsabilità morale e politica dell’errore. Ed è per questo e in maniera convinta, che ora rinnovo la mia più totale fiducia” nei suoi confronti “e rigetto le sue dimissioni”.

L'articolo Manciano, respinte dimissioni vicesindaco che postò ‘sole’ a Faccetta Nera proviene da www.controradio.it.