Speciale, “Il Virus in cattedra” – Undicesima puntata

Speciale, “Il Virus in cattedra” – Undicesima puntata

La pandemia globale sta stravolgendo le nostre vite. Ci impone delle scelte, dei cambiamenti. E ci sta ‘insegnando’ già molto.  Come sta reagendo la scuola? INTERVISTA  CON LUDOVICO ARTE, PRESIDE ITT MARCO POLO

Qui l’intervista a LUDOVICO ARTE, preside ITT Marco Polo

Qui l’intervista a ISETTA MAUCERI, madre di un alunno del liceo Gobetti-Volta

Qui l’intervista a DILETTA MOSCATELLI, studentessa ITT Marco Polo

Qui l’intervista a Claudio Zardo, ist. Gobetti Volta

Qui l’intervista a Giada Moschetta, studentessa ITT Marco Polo

Qui l’intervista con Simone Cavari, preside Gobetti-Volta

Qui l’intervista con Matteo Marini, psicologo

Qui l’intervista con Elena Chen, ex studentessa ITT Marco Polo

Qui l’intervista con il professor David Rastrelli, ITT Marco Polo

L'articolo Speciale, “Il Virus in cattedra” – Undicesima puntata proviene da www.controradio.it.

Speciale, “Il Virus in cattedra” – Decima puntata

Speciale, “Il Virus in cattedra” – Decima puntata

La pandemia globale sta stravolgendo le nostre vite. Ci impone delle scelte, dei cambiamenti. E ci sta ‘insegnando’ già molto.  Come sta reagendo la scuola? INTERVISTA CON LUDOVICO ARTRE, PRESIDE ITT MARCO POLO

Qui l’intervista a LUDOVICO ARTE, preside ITT Marco Polo

Qui l’intervista a ISETTA MAUCERI, madre di un alunno del liceo Gobetti-Volta

Qui l’intervista a DILETTA MOSCATELLI, studentessa ITT Marco Polo

Qui l’intervista a Claudio Zardo, ist. Gobetti Volta

Qui l’intervista a Giada Moschetta, studentessa ITT Marco Polo

Qui l’intervista con Simone Cavari, preside Gobetti-Volta

Qui l’intervista con Matteo Marini, psicologo

Qui l’intervista con Elena Chen, ex studentessa ITT Marco Polo

Qui l’intervista con il professor David Rastrelli, ITT Marco Polo

L'articolo Speciale, “Il Virus in cattedra” – Decima puntata proviene da www.controradio.it.

SPECIALE, “Il virus in cattedra” – Prima Puntata

SPECIALE,  “Il virus in  cattedra” – Prima Puntata

La pandemia globale sta cambiando le nostre vite. Ci impone delle scelte, dei cambiamenti. E ci sta ‘insegnando’ già molto.  Come sta reagendo la scuola? STASERA NE PARLIAMO CON LUDOVICO ARTE, preside ITI Marco Polo

ASCOLTA IL PODCAST

 

L'articolo SPECIALE, “Il virus in cattedra” – Prima Puntata proviene da www.controradio.it.

Scuola e coronavirus: Arte, “Non solo compiti a distanza ma mantenere il rapporto con i ragazzi”

Scuola e coronavirus: Arte, “Non solo compiti a distanza ma mantenere il rapporto con i ragazzi”

Intervista al prof. Ludovico Arte, preside dell’istituto Marco Polo di Firenze

“La tecnologia ci aiuta, ma non è il vero spirito della didattica fatto di vicinanza anche fisica, di confronto, di condivisione. Non può essere solo una mera assegnazione dei compiti o di pagine da studiare. Tutti i momenti difficili sono momenti di apprendimento, ma  è importante mantenere il contatto con i nostri ragazzi/e”

All’articolo 120 del decreto cura Italia, firmato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, sono elencate le misure per favorire la didattica a distanza. Il provvedimento incrementa il fondo apposito a 85 mln di euro. Di questi, “10 milioni di euro nel 2020” sono destinati “a consentire alle istituzioni scolastiche statali di dotarsi immediatamente di piattaforme e di strumenti digitali utili per l’apprendimento a distanza, o di potenziare quelli già in dotazione, nel rispetto dei criteri di accessibilità per le persone con disabilità”. “70 milioni di euro nel 2020” sono invece destinati “a mettere a disposizione degli studenti meno abbienti, in comodato d’uso, dispositivi digitali individuali per la fruizione delle piattaforme”, “nonché per la necessaria connettività di rete”. 5 milioni di euro nel 2020 serviranno “a formare il personale scolastico sulle metodologie e le tecniche per la didattica a distanza”.

L'articolo Scuola e coronavirus: Arte, “Non solo compiti a distanza ma mantenere il rapporto con i ragazzi” proviene da www.controradio.it.

Arte: rischio ‘unanimismo’ dietro a Movimento Greta

Arte: rischio ‘unanimismo’ dietro a Movimento Greta

Alla vigilia del Climate Strike di Venerdì, intervista con il preside dell’ITI Marco Polo. “Il problema non sono le parole ma i fatti: apparentemente nessuno si dice contro i temi portati avanti da FFF, ma  il problema sono le politiche concrete”

Un movimento coccolato e vezzeggiato come pochi. Che addirittura, fatto  assolutamente inedito, vede, in Italia, il ministro dell’Istruzione invitare i presidi a giustificare l’assenza degli alunni che parteciperanno alle manifestazioni di venerdì. Tutto molto bello. Ma non c’è il rischio che questo unanimismo sia solo di facciata? Ne abbiamo discusso con Ludovico Arte, preside dell’ITI Marco Polo

 

L'articolo Arte: rischio ‘unanimismo’ dietro a Movimento Greta proviene da www.controradio.it.