Violenza donne: ‘Codice Rosa’ della Toscana sarà alla conferenza annuale di Malta

Violenza donne: ‘Codice Rosa’ della Toscana sarà alla conferenza annuale di Malta

Dal 2009, Codice Rosa, è il fulcro di una rete regionale fortemente operativa contro la violenza su donne, bambini e anziani.

L’esperienza del Codice rosa della Regione Toscana sarà tra i principali temi della conferenza annuale “Victim support Europe 2022 – L’età della resilienza”, che si terrà a Malta, l’11 e il 12 maggio 2022.

A ripercorrere la storia del progetto Codice rosa, istituito nel 2009, sarà Vittoria Doretti, coordinatrice della rete regionale Codice rosa e direttrice del dipartimento ‘Promozione della salute ed etica della salute’ della Asl Toscana sud est. Unica italiana invitata a partecipare alla due giorni di Malta. Nel 2021 Doretti è stata nominata anche consulente presso la Commissione di inchiesta sui femminicidi del Senato. Il progetto Codice rosa, è nato nel 2009 nell’allora Asl di Grosseto ed è poi diventato il fulcro di una Rete regionale fortemente operativa contro la violenza su donne, bambini e anziani. Codice rosa opera in termini di prevenzione, assistenza e cura, tanto da dare vita al nuovo progetto di prevenzione contro la violenza su donne e minori “Ccm Ipazia”, iniziato lo scorso febbraio.

“Il Codice rosa è un’esperienza radicata e consolidata in tutti i pronto soccorso della Toscana e sistematizzata all’interno di un’apposita Rete regionale con ottimi risultati – commenta il presidente della Regione Eugenio Giani -. E’ una progettualità tutta toscana, che ha fatto scuola a livello nazionale. La presenza della dottoressa Doretti a Malta è un riconoscimento alla nostra grande capacità di progettare, innovare, lavorare in squadra e condividere le nostre migliori esperienze”.

Per l’assessore regionale al diritto alla salute Simone Bezzini, “la partecipazione della Toscana alla Conferenza ci riempie di orgoglio, perché è un riconoscimento alla nostra capacità di intervenire con progetti mirati e strategici. In questi tempi senza precedenti è ancora più importante dare risposte immediate in modo personalizzato ed efficace, valorizzando le migliori soluzioni organizzative possibili e senza disperdere la ricchezza delle lezioni apprese e delle nostre migliori esperienze, come il Codice rosa, punto di riferimento a livello nazionale ed europeo”.

Per i dettagli dell’evento, consultare il sito.

L'articolo Violenza donne: ‘Codice Rosa’ della Toscana sarà alla conferenza annuale di Malta da www.controradio.it.