🎧 Protocollo per i CTU del Tribunale di Firenze

🎧 Protocollo per i CTU del Tribunale di Firenze

Firenze, presentato il protocollo per i CTU del Tribunale di Firenze. CTU è un acronimo che sta per Consulente Tecnico d’Ufficio e si riferisce a quei professionisti che lavorano al fianco del Giudice aiutandolo su questioni tecnico-specialistiche nella celebrazione del Processo Civile o Penale.

Si tratta di un importante decisione, in quanto con questo protocollo si cerca di dare una soluzione al problema dell’assegnazione degli incarichi nelle materie di competenza del Tribunale delle Imprese affidati ai soli CTU iscritti al nell’Albo dei CTU del Capoluogo di Regione.

In podcast l’intervista alla presidente del Tribunale di Firenze Marilena Rizzo, a cura di Gimmy Tranquillo.

L’iniziativa si è svolta alla presenza tra gli altri del presidente dell’Ordine dei Commercialisti ed Esperti contabili di Firenze Leonardo Focardi, la presidente del Tribunale di Firenze Marilena Rizzo, il presidente nazionale del CNDCEC Massimo Miani, il presidente della Conferenza degli ODCEC della Toscana Maurizio Masini del presidente dell’Ordine degli Avvocati di Firenze e del presidente dell’Unione distrettuale degli Ordini forensi della Toscana.

“Ai colleghi fiorentini venivano affidati incarichi per CTU che per territorio ricomprendevano tutta la Toscana – si legge in un comunicato dell’Ordine dei Commercialisti – Oltre che una discriminazione per i colleghi Toscani non fiorentini si reputava che tale procedura fosse anche un aggravio di costi sociali e in termini di efficienza una perdita di tempo in quanto il Collega Fiorentino doveva svolgere il suo incarico su tutto il territorio regionale”.

“Dalla fine del 2018 con il Presidente del Tribunale di Firenze abbiamo lavorato – continua il comunicato – per trovare una soluzione condivisa al problema dell’assegnazione degli incarichi nelle materie di competenza del Tribunale delle Imprese affidati ai soli CTU iscritti al nell’Albo dei CTU del Capoluogo di Regione”.

Il Protocollo, sottoscritto con il Tribunale di Firenze, che istituisce l’Elenco suddetto rappresenta sicuramente una novità nel panorama nazionale.

L'articolo 🎧 Protocollo per i CTU del Tribunale di Firenze da www.controradio.it.

A Firenze servizio gratuito di mediazione familiare

A Firenze servizio gratuito di mediazione familiare

Un servizio istituzionale di mediazione familiare, gratuito, per tutelare il benessere e i diritti dei figli minorenni e dei coniugi nell’ambito di procedure giudiziali di separazione: l’avvio della sperimentazione del progetto ‘Bambini al centro’ è stato sancito del protocollo d’intesa siglato stamani nella sede dell’istituto degli Innocenti, tra Regione Toscana, tribunale di Firenze, Istituto degli Innocenti, Ordine degli avvocati di Firenze e organismo di conciliazione di Firenze.

Tra i presenti l’assessore al Diritto alla salute e al sociale della Regione Stefania Saccardi, la presidente del tribunale di Firenze Marilena Rizzo, la presidente dell’Istituto degli Innocenti Maria Grazia Giuffrida, il consigliere segretario dell’Ordine degli avvocati di Firenze Manuela Cecchi, e la presidente dell’organismo di conciliazione di Firenze Susanna Della Felice.
Sarà possibile per le coppie con figli minorenni coinvolte in procedure di separazione giudiziale rivolgersi gratuitamente a mediatori messi a disposizione dall’istituto degli Innocenti per svolgere un percorso di pacificazione del conflitto familiare.
Il servizio, è stato spiegato, inizierà in via sperimentale nei primi mesi del 2020 quando saranno stati selezionati i due mediatori che seguiranno le coppie aderenti al progetto. “Come Regione Toscana – ha detto Saccardi – collaboriamo da tempo con l’Istituto degli Innocenti per garantire la tutela dei diritti dei bambini; ora ci impegniamo anche a sostenere la realizzazione di questo servizio sperimentale, e a collaborare all’attuazione del protocollo, promuovendolo nei nostri servizi sociali territoriali e in tutti i percorsi di tutela dei minori”.
Per Marilena Rizzo “è fondamentale la prevenzione e il contenimento della conflittualità tra genitori che affrontano procedimenti di separazione”.

L'articolo A Firenze servizio gratuito di mediazione familiare proviene da www.controradio.it.