Mt Logistica comunica istanza di fallimento e non pagherà stipendi

Mt Logistica comunica istanza di fallimento e non pagherà stipendi

Livorno, Mt Logistica, che si occupa per conto della Bertani Trasporti del servizio di movimentazione auto, “stamani ha comunicato ai 25 lavoratori licenziati che non è in grado di pagare il loro ultimo stipendio perché ha presentato istanza di fallimento”.

A comunicare l’azione di Mt Logistica è Giuseppe Gucciardo, segretario Filt-Cgil per la provincia di Livorno: “Tutto ciò è inaccettabile, alle istituzioni locali chiediamo di intervenire il prima possibile: il clima è molto teso, gli ormai ex dipendenti, ora in Naspi, sono esasperati e non escludono iniziative radicali per far valere i propri diritti”.

“Per i 25 lavoratori che erano operativi presso il piazzale di via Firenze a Livorno il licenziamento è stato un colpo durissimo – sottolinea in una nota -, adesso è arrivata pure la beffa. Gli ex dipendenti avrebbero dovuto riscuotere il loro ultimo stipendio il prossimo 15 gennaio ma stamani è arrivata la doccia fredda: l’azienda ha comunicato di non essere in grado di effettuare i pagamenti. A seguito della presentazione dell’istanza di fallimento le disponibilità economiche dell’azienda risultano infatti congelate”.

Gucciardo chiede “alle istituzioni locali e alle autorità competenti di intervenire nel più breve tempo possibile: i 25 ex dipendenti chiedono in tempi rapidi garanzie certe sulle proprie spettanze economiche. La situazione è molto critica, queste persone stanno vivendo un vero e proprio dramma e ciò che sta accadendo in queste ore non fa altro che aumentare la tensione”.

“La Filt-Cgil è come sempre al fianco dei lavoratori – conclude il segretario provinciale – e percorrerà tutte le strade possibili per tutelare i loro diritti, non escludendo la possibilità di chiamare a rispondere in solido anche la committente Bertani Trasporti”.

L'articolo Mt Logistica comunica istanza di fallimento e non pagherà stipendi da www.controradio.it.

Mt Logistica licenzia tutti i 25 addetti

Mt Logistica licenzia tutti i 25 addetti

Livorno, Cgil: “Mt Logistica ha deciso di licenziare tutti i suoi 25 addetti operativi presso il piazzale di via Firenze a partire dal prossimo 1° ottobre. In questi giorni sono iniziate ad arrivare le lettere di licenziamento ai lavoratori”.

“Chiediamo a gran voce che Mt Logistica riveda la propria decisione: la città di Livorno, già in ginocchio a causa di una pesante crisi occupazionale, non può sopportare la perdita di altri posti di lavoro”. Così Giuseppe Gucciardo, segretario generale Filt-Cgil provincia di Livorno.

“Mt Logistica si occupa per conto della Bertani Trasporti del servizio di movimentazione auto – spiega Gucciardo in una nota -. Mt Logistica dice però di non ritenere più sostenibile l’appalto in questione e per questo ha deciso di recedere dal contratto a partire dal prossimo 30 settembre. Una decisione che riteniamo assolutamente inaccettabile. All’azienda chiediamo pertanto di ritirare il provvedimento, di continuare a mantenere l’appalto e dunque salvare questi 25 posti di lavoro”.

Dal sindacato anche un appello “alla Bertani Trasporti affinché, nel caso in cui Mt Logistica confermasse il proprio passo indietro, si impegni a riaffidare l’appalto ad un nuovo soggetto in grado di garantire la continuità occupazionale”.

Siamo perfettamente a conoscenza delle difficoltà del settore. I volumi di vendita delle auto si stanno sempre più comprimendo a causa della perdurante crisi economica. Sia la pandemia che una lenta ma progressiva transizione all’auto elettrica stanno imprimendo un duro colpo a tutto il mondo della componentistica. Stiamo vivendo una congiuntura sfavorevole, e tutto ciò si ripercuote in modo pesante anche nel settore della movimentazione delle auto: ciò però non significa che i costi di questa grave crisi debbano essere scaricati sui lavoratori.

L'articolo Mt Logistica licenzia tutti i 25 addetti da www.controradio.it.