Scandicci Winter, al Teatro Aurora il concerto di Capodanno

Scandicci Winter, al Teatro Aurora il concerto di Capodanno

La rassegna invernale Scandicci Winter si chiude nel segno della musica classica. Sabato 1 gennaio 2022 ore 11:00 in programma musiche viennesi e dell’Opera italiana, tra cui brani di Léo Delibes, Jacques Offenbach, Giacomo Puccini, Giuseppe Verdi, Gioachino Rossini…

Al Teatro Aurora di Scandicci, sabato 1 gennaio 2022 alle ore 11:00, andrà in scena il concerto di Capodanno proposto dall’associazione musicale Firenze all’Opera in collaborazione con l’Orchestra “il Contrappunto” e il Conservatorio Cherubini di Firenze. In programma musiche viennesi e dell’Opera italiana, tra cui brani di Léo Delibes, Jacques Offenbach, Giacomo Puccini, Giuseppe Verdi, Gioachino Rossini, Charles Camille Saint-Saëns, Johann Strauss jr, Johann Strauss sr.  Non mancheranno quindi valzer, polke e marce, oltre ai bei duetti delle opere più famose di Verdi e Puccini. Dall’anno della sua fondazione nel 2002, la Compagnia d’Opera Italiana di Firenze, oltre a proporre numerosi concerti sul territorio, ha portato l’opera lirica anche all’estero, con tournée in Danimarca, Germania, Austria, Svizzera, Irlanda e negli Stati Uniti.

 Il concerto è inserito nel programma di Scandicci Winter ed è realizzato con il contributo del Comune di Scandicci. Si ringraziano gli sponsor Balenciaga Logistica, Chiaverini Firenze, Copyworld, CSO, Gruppo Rorandelli, Molteni Farmaceutici, Powersoft, Savino del Bene, Target Costruzioni, Valentino Metal Lab. L’appuntamento sarà l’occasione per il Sindaco e la giunta comunale per fare gli auguri alla città e agli spettatori presenti in sala.

Il Teatro Aurora si trova in Via San Bartolo in Tuto 1. Ingresso gratuito con prenotazione su https://scandicci.ticka.it (Green pass rafforzato da presentare all’ingresso unitamente alla prenotazione Ticka; obbligo di mascherina Ffp2).

Programma del concerto

J. Strauss jr  Ouverture il Pipistrello
G. Verdi Aria da Rigoletto “La donna è mobile”
J. Strauss jr Valzer  “Rosen aus dem Süden / Rose del Sud”
J. Offenbach Duetto da I Racconti d’Hoffmann  “Barcarolle”
G. Rossini Aria da il Barbiere di Siviglia “Largo al factotum”
G. Verdi  Duetto da Don Carlo “Dio nell’alma infondere”
J. Strauss jr Tritsch Tratsch Polka
C.Saint-Saens  Dalila’s aria  SANSONE & DALILA “Mon coeur s’ouvre à ta voix”
G. Verdi  Trio da La Traviata “Libiam, libiam nei lieti calici“
G. Rossini  Ouverture La gazza ladra
J. Strauss jr Künstler Quadrille / Quadrille degli artisti
J. Strauss jr Tik Tak Polka
G. Puccini Duetto da La Bohème “O soave fanciulla”
L. Delibes Duetto dei fiori da Lakmé
J. Strauss jr    Valzer “Bel Danubio blu”
J. Strauss sr    Marcia di Radetzky
Per maggiori informazioni: www.comune.scandicci.fi.it

L'articolo Scandicci Winter, al Teatro Aurora il concerto di Capodanno da www.controradio.it.

La Classifica Musicale, Best of 2021

La Classifica Musicale, Best of 2021

La Classifica Musicale di Controradio. Gli album più ascoltati dell’annata appena trascorsa. Il nostro best of riassunto in 15 canzoni. A cura di Giustina Terenzi

Classifica Best Of 2021

Hertz / Amyl and The Sniffers

Green Eyes / Arlo Parks

Yüce Dag Basinda / Altin Gun

Worry With You / Sleater Kinney

Mork n Mindy / Sleaford Mods

Little Q, Pt. 2 / Little Simz

Run / Dust & the Dukes

Hold Your Horses / The Bevis Frond

Face of the Screaming Werewolf / The Fleshtones

Crawling Kingsnake (Radio Edit) / The Black Keys

Jamming Affairs / Bobby Ramone

Talk About It / Jungle

I Don’t Live Here Anymore (feat. Lucius) / The War On Drugs

O.N.E. / King Gizzard & The Lizard Wizard

Had to Know / Jerry Cantrell

L'articolo La Classifica Musicale, Best of 2021 da www.controradio.it.

Il Tenco ascolta: nuovi cantautori crescono

Il Tenco ascolta: nuovi cantautori crescono

Giovedì 23 dicembre al Teatro Studio Mila Pieralli dalle 21.00 Il Tenco ascolta con il progetto formativo “Parole e Musica” rivolto a nuovi cantautori e band emergenti. Sul palco i fiorentini Manitobala scandiccese Jamila  Francesco Rainero, Il programma è arricchito dalla presenza di Alessandro d’Alessandro, Michele Staino, Michele Andriola. Ingresso gratuito

La proficua collaborazione fra il Premio Tenco, il Comune di Scandicci e la Scuola di Musica di Scandicci sostenuta da Citta Metropolitana di Firenze e con il contributo di Unicoop Firenze,  giunge ad un nuovo atto. Riavvolgendo il nastro impossibile non menzionare il primo appuntamento con “Il Tenco ascolta” –  format itinerante del Club Tenco che invita ad esibirsi dal vivo i nuovi cantautori ritenuti più interessanti tra le centinaia che ogni anno spediscono il proprio materiale al Club presieduto da Sergio Staino.  In quella prima puntata de “Il Tenco ascolta” al Florence Folks Festival, rassegna organizzata da La Scena Muta nell’ambito di Scandicci Open City, l’ospite d’onore fu l’istrionico Morgan. A cui è seguito l’incontro “Le canzoni più amate di Roberto Vecchioni raccontate verso per verso, nota per nota”, di fronte ad un Teatro Aurora completamente sold-out.

Giovedì 23 dicembre  al Teatro Studio “Mila Pieralli” di Scandicci alle ore 21, torna invece in scena il “Tenco ascolta”. L’appuntamento propone stavolta  una novità assoluta. In questa occasione sarà infatti presentato il progetto formativo “Parole e Musica”,  rivolto a nuovi cantautori e band emergenti. “Parole e Musica” prevede per il 2022 laboratori di scrittura, arrangiamento, tecniche di produzione e incontri con i grandi cantautori del panorama italiano, rivolti anche agli allievi delle scuole del territorio e a tutti gli interessati.

La serata sarà presentata da Giustina Terenzi. Presenti oltre al Sindaco Sandro Fallani, l’Assessora Claudia Sereni, la delegata metropolitana Letizia Perini, il presidente del Club Tenco Sergio Staino e Dèsirèe Lombardi del Direttivo Club Tenco.
Come sempre non mancherà la musica dal vivo, stavolta con una line-up d’eccezione tutta toscana. Il primo nome che balza all’occhio è quello della cantautrice scandiccese Jamila, fresca vincitrice del Premio De André e Premio de Premi 2021. Con lei i Manitoba che dopo aver calcato tanti palchi in tutta Italia decidono, nel 2019, di mettersi a lavorare su nuove canzoni. Nel 2020 sono pronti a pubblicare alcune novità, ma come tutti sappiamo il Covid blocca tutto. Decidono di accettare la proposta di partecipare X-e a Factor. Al primo live, grazie anche all’aiuto di Rodrigo D’Erasmo, Manuel Agnelli, Tommaso Colliva e Luca Bossi, suonano La Domenica, singolo che subito attrae l’attenzione di molti e entra in Top 100 Fimi dopo pochi giorni. Conta un milione e mezzo di streaming su Spotify e 500.000 views su YouTube. La Domenica è stata in rotazione sulle principale radio italiane. Poche settimane dopo esce un altro singolo: Stare Bene. Entrambe le canzoni sono state pubblicati da Sony Music. Il 17 dicembre 2021 escono con il primo brano del loro nuovo Ep intitolato “Colla”. Sempre sul palco del Teatro Studio Francesco Rainero cantautore fiorentino. Dopo esperienze che lo hanno portato a collaborare con Bungaro, suonare con Niccolò Fabi e Max Gazzè e aprire il concerto di Ligabue al Parco di Monza, nel 2017 è uscito il suo primo disco “Mancino”. Nell’estate 2020 prende parte al comitato artistico del progetto “TG Suite – La cronaca cantata” diretto da David Riondino. Da anni lavora nell’ambito della formazione artistica e musicale – in special modo rivolta a bambini e ragazzi – con progetti di teatro musicale, scrittura creativa e avviamento alla musica.
Il programma è arricchito dalla presenza di Alessandro d’Alessandro, Michele Staino, Michele Andriola.
Ingresso gratuito con  prenotazione su https://scandicci.ticka.it/
(Green pass rafforzato da presentare all’ingresso unitamente alla prenotazione Ticka).


Info: Scuola di Musica di Scandicci, segreteria@scuolamusicascandicci.it, 055 755499.

L'articolo Il Tenco ascolta: nuovi cantautori crescono da www.controradio.it.

Il Tenco ascolta: nuovi cantautori crescono

Il Tenco ascolta: nuovi cantautori crescono

Giovedì 23 dicembre al Teatro Studio Mila Pieralli dalle 21.00 Il Tenco ascolta con il progetto formativo “Parole e Musica” rivolto a nuovi cantautori e band emergenti. Sul palco i fiorentini Manitobala scandiccese Jamila  Francesco Rainero, Il programma è arricchito dalla presenza di Alessandro d’Alessandro, Michele Staino, Michele Andriola. Ingresso gratuito

La proficua collaborazione fra il Premio Tenco, il Comune di Scandicci e la Scuola di Musica di Scandicci sostenuta da Citta Metropolitana di Firenze e con il contributo di Unicoop Firenze,  giunge ad un nuovo atto. Riavvolgendo il nastro impossibile non menzionare il primo appuntamento con “Il Tenco ascolta” –  format itinerante del Club Tenco che invita ad esibirsi dal vivo i nuovi cantautori ritenuti più interessanti tra le centinaia che ogni anno spediscono il proprio materiale al Club presieduto da Sergio Staino.  In quella prima puntata de “Il Tenco ascolta” al Florence Folks Festival, rassegna organizzata da La Scena Muta nell’ambito di Scandicci Open City, l’ospite d’onore fu l’istrionico Morgan. A cui è seguito l’incontro “Le canzoni più amate di Roberto Vecchioni raccontate verso per verso, nota per nota”, di fronte ad un Teatro Aurora completamente sold-out.

Giovedì 23 dicembre  al Teatro Studio “Mila Pieralli” di Scandicci alle ore 21, torna invece in scena il “Tenco ascolta”. L’appuntamento propone stavolta  una novità assoluta. In questa occasione sarà infatti presentato il progetto formativo “Parole e Musica”,  rivolto a nuovi cantautori e band emergenti. “Parole e Musica” prevede per il 2022 laboratori di scrittura, arrangiamento, tecniche di produzione e incontri con i grandi cantautori del panorama italiano, rivolti anche agli allievi delle scuole del territorio e a tutti gli interessati.

La serata sarà presentata da Giustina Terenzi. Presenti oltre al Sindaco Sandro Fallani, l’Assessora Claudia Sereni, la delegata metropolitana Letizia Perini, il presidente del Club Tenco Sergio Staino e Dèsirèe Lombardi del Direttivo Club Tenco.
Come sempre non mancherà la musica dal vivo, stavolta con una line-up d’eccezione tutta toscana. Il primo nome che balza all’occhio è quello della cantautrice scandiccese Jamila, fresca vincitrice del Premio De André e Premio de Premi 2021. Con lei i Manitoba che dopo aver calcato tanti palchi in tutta Italia decidono, nel 2019, di mettersi a lavorare su nuove canzoni. Nel 2020 sono pronti a pubblicare alcune novità, ma come tutti sappiamo il Covid blocca tutto. Decidono di accettare la proposta di partecipare X-e a Factor. Al primo live, grazie anche all’aiuto di Rodrigo D’Erasmo, Manuel Agnelli, Tommaso Colliva e Luca Bossi, suonano La Domenica, singolo che subito attrae l’attenzione di molti e entra in Top 100 Fimi dopo pochi giorni. Conta un milione e mezzo di streaming su Spotify e 500.000 views su YouTube. La Domenica è stata in rotazione sulle principale radio italiane. Poche settimane dopo esce un altro singolo: Stare Bene. Entrambe le canzoni sono state pubblicati da Sony Music. Il 17 dicembre 2021 escono con il primo brano del loro nuovo Ep intitolato “Colla”. Sempre sul palco del Teatro Studio Francesco Rainero cantautore fiorentino. Dopo esperienze che lo hanno portato a collaborare con Bungaro, suonare con Niccolò Fabi e Max Gazzè e aprire il concerto di Ligabue al Parco di Monza, nel 2017 è uscito il suo primo disco “Mancino”. Nell’estate 2020 prende parte al comitato artistico del progetto “TG Suite – La cronaca cantata” diretto da David Riondino. Da anni lavora nell’ambito della formazione artistica e musicale – in special modo rivolta a bambini e ragazzi – con progetti di teatro musicale, scrittura creativa e avviamento alla musica.
Il programma è arricchito dalla presenza di Alessandro d’Alessandro, Michele Staino, Michele Andriola.
Ingresso gratuito con  prenotazione su https://scandicci.ticka.it/
(Green pass rafforzato da presentare all’ingresso unitamente alla prenotazione Ticka).


Info: Scuola di Musica di Scandicci, segreteria@scuolamusicascandicci.it, 055 755499.

L'articolo Il Tenco ascolta: nuovi cantautori crescono da www.controradio.it.

Rok Contest 2021: i vincitori

Rok Contest 2021: i vincitori

E’ Anton Sconosciuto il vincitore della 33a edizione del Rock Contest di Controradio! Secondo classificato Fogg. Il Premio FSE Giovanisì – Regione Toscana a Diorama con “A Due Metri Dal Suolo”, il Premio Enrico Greppi “Erriquez” a Valerio Martino con “Uomini del Duemila”. Valerio Martino si aggiudica anche il premio Ernesto de Pascale con il brano “Gabriele”. Presto maggiori dettagli.

E’ Anton Sconosciuto il vincitore della 33a edizione del Rock Contest di Controradio! Secondo classificato Fogg. Il Premio FSE Giovanisì – Regione Toscana a Diorama con “A Due Metri Dal Suolo”, il Premio Enrico Greppi “Erriquez” a Valerio Martino con “Uomini del Duemila”. Valerio Martino si aggiudica anche il premio Ernesto de Pascale con il brano “Gabriele”. Presto maggiori dettagliGUARDA IL VIDEO DELLA FINALE

 

L'articolo Rok Contest 2021: i vincitori da www.controradio.it.