Nel fine settimana atteso nuovo peggioramento con l’ingresso di una perturbazione Atlantica sul settentrione

<p>Nel fine settimana continuer&agrave; l&rsquo;affluire di nuclei perturbati Atlantici che porteranno repentini peggioramenti attesi prima sulle regioni settentrionali poi al Centro-Sud.&nbsp;Gi&agrave; da venerd&igrave; Venerd&igrave; 14 maggio ritroveremo iniziali addensamenti compatti sul Nord Est ancora residui del passaggio perturbato che ha interessato il paese a met&agrave;...