Di Giorgi (PD): “Per il Franchi un concorso di idee. Inappropriate parole Commisso”

Di Giorgi (PD): “Per il Franchi un concorso di idee. Inappropriate parole Commisso”

“La ristrutturazione del Franchi, ovvero di uno dei simboli dell’architettura del 900 merita un concorso di idee: dobbiamo chiamare a Firenze le migliori menti ed i migliori talenti: solo così potremo tenere insieme le esigenze di fruizione con quelle del rispetto della storia e  della  cultura”. Lo afferma la parlamentare PD Rosa Maria Di Giorgi.

 
Che aggiunge: mi trovo molto d’accordo  con quanto dichiarato dall’ordine degli architetti e da quello degli ingegneri, ed in perfetta sintonia con le parole di Massimiliano Fuksas. Firenze, attraverso la ristrutturazione del Franchi, può’ ritrovare una centralità anche nella storia dell’ architettura contemporanea”.
 
“Ho trovato invece  inappropriate le parole del presidente della Fiorentina che rischiano di creare solo inutili polveroni” conclude Di Giorgi. “Confido nel fatto che si sia trattato solo di uso sbagliato dei termini, perché  distruggere opere d’arte non è nelle nostre corde di democratici italiani”.

 

L'articolo Di Giorgi (PD): “Per il Franchi un concorso di idee. Inappropriate parole Commisso” proviene da www.controradio.it.

Di Giorgi (PD): Vittoria netta, Giani sarà presidente di tutti

Di Giorgi (PD): Vittoria netta, Giani sarà presidente di tutti

Intervista Rosa Maria Di Giorgi, parlamentare del Partito Democratico, membro della commissione   Cultura della Camera e dell’Ufficio di Presidenza del Pd

“Il centrodestra lo abbiamo fermato e adesso siamo di nuovo qui, a cercare di dare il meglio alla nostra terra stupenda. Eugenio #Giani sarà il presidente e noi  siamo davvero felici. Ha detto che sarà il Presidente di tutti i toscani, anche di quel 40% che non ci ha votato. E io so che sarà vero”, afferma Di Giorgi che ai nostri microfoni ribadisce:

“Una vittoria nel segno della tradizione di buon governo del centrosinistra, ma anche del rinnovamento e dell’orgoglio toscano. Sapremo rispondere alle aspettative. Il Pd con il suo 34% è il fulcro della coalizione e rappresenta la solidità e la sicurezza che i toscani vogliono per sé e per i propri figli. Ci proiettiamo nel futuro. È una una grande responsabilità per noi in questo tempo #Covid. So che saremo all’altezza della sfida”.

L'articolo Di Giorgi (PD): Vittoria netta, Giani sarà presidente di tutti proviene da www.controradio.it.

Stadi, Di Giorgi (PD): felice Renzi abbia concordato con proposta Pd

Stadi, Di Giorgi (PD): felice Renzi abbia concordato con  proposta Pd

”Una buona notizia per gli stadi vincolati. Con l’accordo raggiunto fra Pd e Iv sull’emendamento, presentato al Senato, che vede come primi firmatari la senatrice Biti del Pd e il senatore Renzi di Italia Viva, si pongono le premesse per poter intervenire in modo più agevole per lavori di ristrutturazione sugli stadi vincolati in Italia. Sono contenta di aver combattuto questa battaglia, iniziata con il collega Lepri, mesi fa, attraverso la presentazione di una mia proposta di legge alla Camera, firmata poi da oltre 40 deputati del Pd, e successivamente integrata e trasformata in emendamento al decreto Semplificazione dalla collega Biti al Senato e dall’ex ministro allo Sport Luca Lotti”. Lo dice Rosa Maria Di Giorgi, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera e membro della Commissione Cultura e Sport.

”Per Firenze – aggiunge la deputata dem- significa non abbandonare lo stadio Franchi a un destino di degrado dopo la parentesi della gara voluta dalle amministrazioni cittadine per collocare l’impianto nell’area Mercafir, gara andata deserta. Felice che anche Renzi, ex sindaco di Firenze, riformulando un suo emendamento, sia accanto al Pd in questa importante scelta su cui da mesi il nostro partito sta lavorando”.

“Nessun consumo di suolo, rispetto per il bene culturale su cui si interviene, salvaguardandone le parti identitarie secondo il parere delle Soprintendenze, e opportunità per le società sportive di poter intervenire creando spazi commerciali che rendano possibile la sostenibilità degli impianti stessi. Sarà possibile finalmente ristrutturare gli stadi storici mantenendone l’identità storico-artistica e salvaguardandone la funzione primaria che è quella del gioco del calcio”, conclude Di Giorgi.

L'articolo Stadi, Di Giorgi (PD): felice Renzi abbia concordato con proposta Pd proviene da www.controradio.it.

Toscana, scuola: Di Giorgi (PD), “Lavorare per rientro in classe, on line sia  supporto,  non regola”

Toscana, scuola: Di Giorgi (PD), “Lavorare per rientro in classe, on line sia  supporto,  non regola”

“La didattica in presenza è la sola che possa assicurare un’esperienza di apprendimento completa, attraverso la valorizzazione del rapporto docente/studente e il complesso di relazioni che intorno a questo si sviluppano. Ho scritto al Ministro Azzolina perché rinnovi il suo appello ai Comuni e alle Province perché si impegnino a supportare le scuole nella ricerca di nuovi spazi. Un patto di comunità per i nostri ragazzi. E i presidi chiedano e pretendano ascolto ai tavoli provinciali che devono occuparsi delle riaperture”, dichiara Rosa Maria Di Giorgi, parlamentare del Partito Democratico, membro della commissione   Cultura della Camera e dell’Ufficio di Presidenza del Pd.


“Servono scuole digitali, una didattica innovativa che utilizza le nuove tecnologie, servono corsi di formazione per i docenti, serve lo sviluppo della rete e della banda larga, ma i ragazzi devono poter avere tutto questo a scuola, in classe, con i loro professori e con i loro compagni.

In conformità con una situazione sanitaria che oggi appare molto meno preoccupante dei mesi scorsi, passare da un metro a 80 centimetri permetterebbe ad esempio  di avere tutti gli spazi necessari, ma se ciò non accadesse a causa del quadro epidemiologico a settembre, la via maestra deve essere la scuola diffusa quando ciò si renderà necessario. Tutti in campo per tenere insieme i ragazzi e per ricreare l’ambiente classe.

Sono altresì convinta che in questo momento sia necessario mettere in campo tutte le migliori professionalità per utilizzare proficuamente le risorse che verranno stanziate. Raccolgo dunque volentieri l’appello dell’Ordine degli architetti e degli urbanisti di Firenze, affinché si istituisca una commissione regionale per valutare come, partendo dalle necessità imposte dalla pandemia, gli spazi e le strutture scolastiche possano essere ri-organizzate con l’obiettivo di migliorare la loro fruizione a vantaggi di docenti e studenti”, conclude la nota.

L'articolo Toscana, scuola: Di Giorgi (PD), “Lavorare per rientro in classe, on line sia  supporto,  non regola” proviene da www.controradio.it.

Assegno unico:”E’ rivoluzione per famiglie italiane”

Assegno unico:”E’ rivoluzione per famiglie italiane”

Intervista con la deputata PD Rosa Maria Di Giorgi: “per la prima volta si favorisce concretamente e stabilmente la natalita’, sostenendo ogni figlio e, in particolar modo, quei nuclei che contano due o piu’ nati, ed investira’  tutte le famiglie fino al 21 anno di eta’ “

ASCOLTA L’INTERVISTA

 

L'articolo Assegno unico:”E’ rivoluzione per famiglie italiane” proviene da www.controradio.it.