Taglia le fronde di una piante e fa cadere un cavo della Telecom che rimane sospeso sulla strada, due scooteristi finiscono a terra

Taglia le fronde di una piante e fa cadere un cavo della Telecom che rimane sospeso sulla strada, due scooteristi finiscono a terra

d42550 29 Giugno 2018

L’incidente ieri pomeriggio in via del Romito. I due giovani in sella al veicolo medicati in ospedale

Per tagliare i rami di una pianta troppo cresciuta tira giù per sbaglio anche un cavo della Telecom che, restando sospeso sulla strada, fa cadere uno scooter. Risultato: due giovani in ospedale, per fortuna senza gravi conseguenze. È accaduto ieri pomeriggio in via del Romito quando, intorno alle 18.40, una anziana che abita in un alloggio delle Ferrovie dello Stato ha chiesto al figlio di tagliare le fronde di un rampicante che dal balcone scendevano lungo il muro. L’uomo, un 68enne, prima ha iniziato dal balcone eliminando alcuni tralci ma poi ha deciso di continuare dalla strada. Con un bastone ha iniziato a tirar giù i rami non rendendosi conto che tra questi c’era anche un cavo aereo della Telecom che passava da un lato all’altro della strada.  E il cavo che, staccandosi dal muro, è rimasto sospeso sulla strada, attraversandola a un’altezza di circa un metro e mezzo dalla carreggiata. Proprio in quel momento è arrivato uno scooter con a bordo due fidanzati, entrambi intorno alla trentina, diretti verso la Fortezza. Il cavo ha fatto quasi da elastico e lo scooterista, sbattendo con il casco, è caduto a terra. I due sono rimasti lievemente feriti e sono stati portati in ospedale. La strada è rimasta chiusa per le operazioni di soccorso e i rilievi. (mf)

I commenti sono chiusi