Teatro del Maggio, in arrivo la Cenerentola rivista da Jiří Bubeniček

Teatro del Maggio, in arrivo la Cenerentola rivista da Jiří Bubeniček

Il Maggio annuncia Cenerentola, balletto in un atto su musiche di Sergej Prokof’ev e la coreografia di Jiří Bubeniček, uno dei più carismatici artisti della scena ballettistica mondiale; la favola più bella di sempre proposta in chiave contemporanea con il Nuovo BallettO di Toscana. Dal 15 dicembre 2109

Cenerentola rivista in chiave moderna, è una nuova produzione del Maggio realizzata con il Nuovo BallettO di ToscanA (diretto da Cristina Bozzolini) e la coreografia di Jiří Bubeniček, in scena dal 15 dicembre 2019 fino al 4 gennaio. L’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino è diretta da Giuseppe La Malfa. Jiří Bubeniček, firma anche regia, drammaturgia e scene. I costumi sono di Nadina Cojocaru.

In questa nuova versione del balletto, Bubeniček ha scelto di seguire non la più popolare versione di Perrault, ma la riscrittura del racconto fatta nel 1800 dai Fratelli Grimm, sostituendo così gli elementi classici della favola con elementi più simbolici e metaforici, conservando però la trama e i personaggi che tutti conosciamo: le sorelle, la matrigna, il principe. E proprio seguendo la lettura dei Grimm il coreografo ha immaginato Cenerentola come una ragazza coraggiosa, forte, gentile e guidata dai suoi sogni che, memore degli insegnamenti della madre ormai scomparsa ma che continua a proteggerla e ad accompagnarla spiritualmente nel suo percorso di crescita, supera i cimenti e le fatiche cui viene sottoposta e sarà premiata dall’incontro con il principe. Dice Bubeniček: “In fondo il sogno è il cuore di questa storia e queste creature sono un po’ come gli unicorni, tornati così di moda: creature di luce che racchiudono il sentimento della nostalgia, della tenerezza per un tempo perduto ma anche pronti a elargire doni ai puri di cuore. Cenerentola crede talmente al sogno da realizzarlo”. “Lavorare con questa compagnia mi ha fatto sentire come in famiglia – ha aggiunto il coreografo – e questa sensazione di armonia è molto importante per fare un buon un lavoro. I danzatori mi hanno seguito riuscendo a portare sul palcoscenico una storia senza tempo seppur saldamente legata alla contemporaneità, che affronta temi universalmente validi come la speranza di poter cambiare il corso della propria vita”.

CENERENTOLA

Balletto in un atto

Musica di Sergej Prokof’ev

Coreografia: Jiří Bubeniček

Regia, drammaturgia: Jiří Bubeniček (da le fiabe dei Fratelli Grimm)

Scene: Jiří Bubeniček

Costumi: Nadina Cojocaru

Compagnia NuovO Balletto di ToscanA

Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino

Giuseppe La Malfa, direttore

Spettacoli: 15, 18, 20 dicembre 2019, 2 gennaio 2020: ore 20

4 gennaio 2020: ore 15.30 INFO

 

L'articolo Teatro del Maggio, in arrivo la Cenerentola rivista da Jiří Bubeniček proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi